slidetest.jpg

Oncoematologia e TMO

L’Unità Operativa di Oncoematologia e TMO, diretta dal Dott. Maurizio Musso, è in grado di rispondere alle esigenze di natura diagnostica e terapeutica dei pazienti affetti da malattie oncoematologiche come linfomi, leucemie acute e croniche, e mielomi, lavorando in stretta collaborazione con tutte le Unità operative del Dipartimento.

 

Equipe

L’Equipe dell’Unità Operativa di Oncoematologia e TMO è costituita da personale professionale altamente qualificato e multidisciplinare, medico e biologo.

Responsabile

Equipe

Dott. Maurizio Musso

  • Dssa Alessandra Crescimanno
  • Dott. Ferdinando Porretto
  • Dott.ssa Vita Polizzi
  • Dott. Renato Scalone
  • Dssa Cinzia Bonanno
  • Dssa Angela Di Caro
  • Dssa Alessandra Giunta
  • Dssa Elena Pozzecco
  • Dott.ssa Mariavera Lo Presti

Infermiere coordinatore (Oncoematologia)

Sigra Marisa Cusumano

Infermiere coordinatore (TMO)

Sig Antonino Giambrone

 

Contatti

Prenotazioni e accettazione per prestazioni di Day Hospital e/o visite specialistiche di ematologia 
dalle ore 8.00 alle ore 16.00

(+39) 091 6806520

 

Reparto

L’unità è situata al 5° piano dell’Ospedale e dispone di un reparto di degenza ordinaria con camere sterili per terapia ad alte dosi e trapianto di midollo allogenico, un Day Hospital per i ricoveri diurni ed ambulatori specialistici per patologia.
 

Attività Clinica

L'attività clinica, che viene svolta sia in regime di ricovero ordinario che in regime ambulatoriale o di day hospital,  garantisce al paziente le migliori cure disponibili e lo sviluppo di strategie terapeutiche innovative per le seguenti patologie:

  • Leucemia mieloide acuta
  • Leucemia mieloide cronica
  • Leucemia linfoblastica acuta
  • Leucemia linfatica cronica
  • Linfomi non Hodgkin
  • Malattia di Hodgkin
  • Sindromi mielodisplastiche
  • Sindromi mieloproliferative
  • Mieloma multiplo

 

La stretta collaborazione tra l’unità di Oncoematologia e le altre unità del Dipartimento ha lo scopo di fornire al paziente un approccio diagnostico-terapeutico realmente multidisciplinare che utilizzi tutte le specifiche competenze disponibili.
Parte integrante dell’Unità è il Centro Trapianti di Cellule Staminali Emopoietiche allocato ad un piano dell’edificio interamente dedicato all’attività di trapianto. Esso rappresenta il più grande Centro trapianti dell’Italia merdionale e tra primi d’Italia. Inoltre grazie al possesso delle Certificazioni Delle Istituzioni Italiane, CNS e CNT, ed Intrernazionali JACIE sin dal 2007, garantisce i più alti Standard clinici in ambito Trapiantologico. L’attività in tal senso è estesa al trapianto autologo allogenico da donatore familiare e volontario oltre all’impiego di fonti alternative (cellule del sangue cordonale ). L’esperienza del Team trapiantologico si estende anche alle malattie autoimmuni ed alla Slerosi multipla essendo stato pioniere nel mondo dell’applicazione del trapianto proprio in queste malattie non neoplastiche, come documentato dalle numerose pubblicazioni su riviste specializzate internazionali.
L'Unità Operativa di Oncoematologia e TMO si propone di garantire al paziente un elevato standard qualitativo di diagnosi e trattamento di tutte le patologie neoplastiche dedicandosi, al contempo, ad un’intensa attività di ricerca che si traduce nella sperimentazione di trattamenti innovativi.

Attività Ambulatoriale

L’attività ambulatoriale aperta al territorio è operativa dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 15:00. Gli ambulatori suddivisi per patologia ematologica assicurano la continuità diagnostica e terapeutica ai pazienti afferenti alla Struttura.

 

Attività scientifico e formativa

L’Unità Operativa fa parte della rete formativa della Scuola di Specializzazione in Ematologia dell’ Università di Palermo.
L’attività scientifica del gruppo da anni è indirizzata allo studio della crescita neoplastica, ed in protocolli clinici nazionali ed internazionali nell’ambito della cura delle neoplasie ematologiche e nel trapianto di cellule staminale emopoietiche. Questa è documentata dalle numerose pubblicazioni sulle più importanti riviste internazionali.

 

Il Laboratorio Specialistico di Oncoematologia

Il laboratorio di ematologia-trapianto di midollo osseo allogenico è dedicato alla definizione diagnostica e prognostica e al monitoraggio delle neoplasie ematologiche, e ha come scopo il raggiungimento di un’attività assistenziale di alto livello.
L'applicazione di strategie di laboratorio aggiornate, che prevedono l'utilizzo di tecnologie differenti e complementari, rappresenta un’esigenza fondamentale per la ricerca clinica e soprattutto per la più avanzata diagnostica oncoematologica.

 

Il laboratorio specialistico di oncoematologia si articola fondamentalmente in quattro distinte branche:

  • laboratorio di citofluorimetria
  • laboratorio di biologia molecolare
  • laboratorio di immunologia
  • laboratorio di manipolazione e criopreservazione

 

Nel laboratorio di citofluorimetria si determinano i fenotipi immunologici di pazienti sani e con disordini ematologici grazie all'ausilio di anticorpi monoclonali altamente specifici, marcati con diversi fluorocromi, e la successiva lettura al citofluorimetro che permette la caratterizzazione specifica delle malattie ematologiche, il followup della terapia e la valutazione della malattia minima residua.

 

Nel laboratorio di biologia molecolare si effettuano indagini molecolari in pcr qualitativa e quantitativa sulle principali mutazioni geniche che coinvolgono le patologie ematologiche e, tramite il sequenziamento, il chimerismo nello attecchimento dei trapianti allogenici.

 

Nel laboratorio di immunologia si dosano gli autoanticorpi nelle malattie autoimmuni con metodo di immunofluorescenza indiretta(IFA) e in ELISA.

 

Nel laboratorio di manipolazione e criopreservazione vengono manipolate e successivamente congelate le cellule staminali dei pazienti candidati al trapianto di CSE o di Midollo osseo.

 

Gruppi Cooperatori

L’Unità Operativa aderisce ai maggiori gruppi cooperatori Italiani ed eseteri: Gruppo Italiano malattie ematologiche (GIMEMA), Fondazione Italiana Linfomi (FIL), Gruppo Italiano Trapianto di midollo Osseo (GITMO), European blood and marrow traspalntation (EBMT) assicurando ai pazienti standard diagnostico-terapeutici allineati al livelli europei.

You are here:   HomeAttività ClinicaDipartimento OncologicoArea MedicaOncoematologia e TMO

Link Importanti

La Maddalena APP

linkapp

Eventi

Nessun evento